House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Foto

Ricerca libera

Scegli canale

I militari proteggono i cantieri della Salerno/Reggio calabria

Precedente
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Barretteri (RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Campo Calabro (RC) L'esercito sorveglia i cantieridel macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Campo Calabro (RC) L'esercito sorveglia i cantieridel macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Campo Calabro (RC) L'esercito sorveglia i cantieridel macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Campo Calabro (RC) L'esercito sorveglia i cantieridel macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Scilla(RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Scilla(RC) L'esercito sorveglia i cantieridel macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Scilla(RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Scilla(RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
  • 20110210 Scilla(RC) L'esercito sorveglia i cantieri del macrolotto Scilla-Bagnara dell'autostrada A3
Successivo
Immagine 1 di 15

NOTIZIE, 11 Feb 2011

Un attentato ogni otto giorni. Se ne contano più di duecento dal 2005. Piccoli segnali, messaggi in codice, come una bottiglia piena di benzina e una finta miccia. Oppure, alzando il tiro, betoniere incediate, camion danneggiati. Dietro, la ?ndrangheta. Così sono finora andati avanti i lavori della Salerno-Reggio Calabria. Il tratto che va da Gioia Tauro a Reggio Calabria, il quinto e il sesto macrolotto dell'autostrada lo chiamano, è stato finora una via crucis dei rallentamenti. Lo scorso ottobre il presidente dell'Anas Pietro Ciucci aveva chiesto la presenza dell'esercito per proteggere i cantieri. Da giovedì sessanta soldati del V Reggimento Fanteria Aosta di Messina, inquadrato nella Brigata meccanizzata Aosta, presidieranno i cantieri. L'obiettivo è assicurare un controllo continuo in coordinamento con la Polizia, i Carabinieri e la Guardia di Finanza per permettere la conclusione dell'infrastruttura. A poco meno di ventiquattro ore dall'avvio della missione, ecco il nostro viaggio

PARTECIPA

Condividi

facebook Twitter OKNOtizie LinkedIn
Voti  

Pubblicità