House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Foto

Ricerca libera

Scegli canale

Tv di ultima generazione

Precedente
  • Samsung, modello ES8000. Design minimalista con cornice di appena 5 millimetri e profilo di 38 millimetri, ma che si fa notare grazie a una base che ha la forma di un arco cromato. All'interno della cornice c'è una webcam che riconosce l'utente che ha davanti e permette di videocomunicare con amici e parenti senza alzarsi dal divano. Grazie alla funzione "AllShare Play" si possono condividere contenuti multimediali da qualunque dispositivo presente in casa. Prezzo: da 1.599 euro
  • LG, modello LM860V. Il 3D è tutta un'altra cosa perché il filtro è applicato direttamente sul televisore e dunque gli occhialini sono leggeri ed economici, a prova di bambino. Inoltre converte in maniera eccellente le immagini in 2D in tre dimensioni. Così anche per le serie televisive o le news si può sperimentare l'effetto profondità. In arrivo tra marzo e aprile a un prezzo di circa 3 mila euro per il modello da 55 pollici.
  • Sharp, modello Aquos Freestyle. Una tv portatile casalinga che non ha bisogno di antenna. Già, perché questa gamma di televisori marchiati Sharp, di piccole ma anche di grandi dimensioni (fino a 60 pollici) si accontentano di una presa della corrente, anzi i 20 pollici vanno a batteria, e prelevano le immagini grazie alla connessione senza fili integrata. Così possono essere collocati, anche provvisoriamente, in qualsiasi angolo della casa o in giardino
  • Sharp, modello Aquos Freestyle. Una tv portatile casalinga che non ha bisogno di antenna. Già, perché questa gamma di televisori marchiati Sharp, di piccole ma anche di grandi dimensioni (fino a 60 pollici) si accontentano di una presa della corrente, anzi i 20 pollici vanno a batteria, e prelevano le immagini grazie alla connessione senza fili integrata. Così possono essere collocati, anche provvisoriamente, in qualsiasi angolo della casa o in giardino
  • Sony, Serie HX75. L'idea, a livello, di design, è un televisore che sembra fluttuare nell'aria: Sony ha dotato la sua nuova gamma di un supporto che li tiene come sospesi senza compromettere in alcun modo la stabilità. È una di tante piccole chicche: la tv capisce cosa si sta guardando e regola l'immagine di conseguenza oppure può ricevere senza fili ogni tipo di contenuto da qualsiasi dispositvo dell'utente
  • Toshiba, Serie WL. Il design è firmato dal danese Jacob Jensen e unisce alla cura del look l'utilizzo di materiali di qualità. Tra le tante funzioni c'è quella che permette a ogni componente della famiglia di memorizzare una lista di canali preferiti, livelli d'audio e immagine, un insieme di contenuti registrati su supporti esterni. Poi il televisore riconosce chi ha davanti e gli mostra proprio le sue impostazioni. Prezzo: da 1.299 euro
  • Toshiba, modello DB833. Per chi è allergico ai cavi o semplicemente apprezza le soluzioni tutto in uno, Toshiba propone questo televisore LED e Full HD che nasconde al suo interno un alloggiamento per leggere dischi Blu-Ray o DivX. Prezzo: 649 euro
  • Bang & Olufsen, modello Beovision 12-65. Il cinema in casa inserito in modo armonico con gli arredi. Bang & Olufsen lancia questo nuovo modello al plasma da 65 pollici che si presenta con un look sottile, leggero e allo stesso tempo elegante. Le immagini sono di eccezionale qualità, in più sotto lo schermo c'è una barra che nasconde cinque diffusori, il cui disegno a fori ubbidisce a specifiche esigenze acustiche. La barra sporge di pochi millimetri, lasciando intatta la sensazione di leggerezza che caratterizza il prodotto. Prezzo: 18.160 euro
  • Nuance, modello Dragon Tv. Presentato pochi giorni fa al Mobile World Congress, la fiera mondiale dei cellulari di Barcellona, è una soluzione che permette di utilizzare la voce per comandare il televisore: non solo per cambiare canale, ma anche per utilizzare le applicazioni di bordo come Skype o YouTube, oppure ancora per impostare la registrazione dei propri programmi preferiti. Il tutto con un linguaggio intuitivo. Per esempio: "Trova i film con Eddie Murphy"; "Voglio vedere Canale 5 adesso" e così via.
  • Asus, modello O!Play TV Pro. Chi non ha ancora una smart tv, un televisore intelligente di nuova generazione, ma comunque possiede un modello che lo soddisfa, può acquistare questo dispositivo che consente di riprodurre e registrare programmi, accedere al web tramite la televisione e a contenuti come Facebook e YouTube. Inoltre si possono mettere in pausa i programmi e ricominciare a vederli in qualsiasi momento. Utile per chi non ha un decoder My Sky che offre una funzione analoga. Prezzo: 229 euro
  • LG, Magic Motion. Più che un telecomando sembra un mouse: puntandolo verso il televisore, infatti, compare un cursore sullo schermo che permette di navigare tra i contenuti e selezionare ciò che si preferisce. Proprio come un mouse ha una rotellina per scorrere gli elenchi e un tasto che converte le trasmissioni in 2D in 3D. Il design è arcuato ed ergonomico, per una presa più salda
  • LG, Magic Motion. Più che un telecomando sembra un mouse: puntandolo verso il televisore, infatti, compare un cursore sullo schermo che permette di navigare tra i contenuti e selezionare ciò che si preferisce. Proprio come un mouse ha una rotellina per scorrere gli elenchi e un tasto che converte le trasmissioni in 2D in 3D. Il design è arcuato ed ergonomico, per una presa più salda
Successivo
Immagine 1 di 12

PARTECIPA

Voti  

Pubblicità